Massimo Chessa

Medico Chirurgo, Cardiologo Pediatra

È il Direttore di UNICCA (Unità di Cardiologia del Cardiopatico Congenito Adulto). Si è specializzato prima in Pediatria e successivamente in Cardiologia. Ha inoltre conseguito un Diplome d’Université a Parigi (Université René Descartes) in Cardiologia Pediatrica lavorando all’Hôpital Necker-Enfantes Malades e un PhD tra Roma e Birmingham (UK) in Scienze Cardiologiche Fetali e Pediatriche.

Dal 2000 rientrato in Italia, lavora come emodinamista interventista per le Cardiopatie Congenite nel Centro di cardiologia pediatrica e del congenito adulto dell’IRCCS-Policlinico San Donato e si occupa delle problematiche dei bambini che crescono con cardiopatie congenite. Nel 2009 co-fonda l’AICCA (Associazione dei Cardiopatici Congeniti Adulti) che è oggi completamente gestita dai pazienti e di cui è Direttore Scientifico.

Massimo Chessa
it_ITItalian